Ristrutturazione casa

Progettare la propria casa ideale
con il supporto di un Architetto

Service - Ristrutturazione casa

Ristrutturazione casa è un processo che deve essere affrontato con un Architetto al proprio fianco. Seguendo le direttive, le richieste e le esigenze del Cliente, l’Architetto redigerà delle soluzioni progettuali in grado di dare al Cliente quanto richiesto. Il ruolo dell’Architetto, però, non si conclude nella stesura del progetto di ristrutturazione casa, ma si declina in altri importanti compiti che si susseguono per tutto il percorso di ristrutturazione.

Affidarsi all’Architetto consente di affrontare serenamente la ristrutturazione casa con la certezza che sarà lui a:

  • Fornirti assistenza e affiancandoti nella stipula dei contratti con l’impresa esecutrice;
  • Aiutarti a proteggere il tuo investimento;
  • Mantenere i costi previsti dall'inizio alla fine dei lavori;
  • Rispettare le scadenze preventivate (cantiere);
  • Aiutarti a risparmiare per ottimizzare il progetto in funzione del tuo budget.
Prima

Prima

Dopo

Dopo

Prima dei lavori

Prima di avviare i lavori in casa, l’Architetto deve compiere alcuni step essenziali che lo aiuteranno a comprendere il Cliente e le sue aspettative. La fase che precede i lavori è di grande importanza poiché rappresenta il momento durante il quale nasce il progetto della nuova casa.

Un buon iter progettuale, che l’Architetto deve seguire per occuparsi al meglio del suo Cliente, deve passare attraverso queste specifiche fasi.

  • Ascolto. La prima cosa che farà un vero professionista è ascoltare e interpretare i desideri e le richieste del Cliente. Un buon progetto nasce sempre dalla corretta interpretazione delle diverse esigenze e mai nulla deve essere imposto. Il Cliente e i suoi desideri sono il centro di tutto il progetto;
  • Proposte e budget. Dopo l’ascolto è il momento di procedere con la realizzazione di un progetto. Committente e progettista devono collaborare per ottenere il miglior risultato possibile, nel pieno rispetto del budget concordato. In questa fase si percorrono diverse strade e si propongono diverse alternative al Cliente;
  • Progetto. Scelto il progetto, si passa a presentarlo al Cliente ricorrendo anche alle ultime tecnologie. Nel nostro Studio di Architettura a Milano presentiamo il progetto ai Clienti ricorrendo anche all’innovativo visore 3D, affiancato dai classici strumenti come schizzi a mano libera e render. Il Cliente deve sentire come propria la casa che sta visualizzando e la ristrutturazione che si sta progettando;
  • Computo metrico. Il computo metrico è un documento in cui vengono elencate tutte le opere da realizzare e per le quali l’impresa di costruzioni dovrà fornire un preventivo accurato. Questo documento serve ad evitare incomprensioni con l’impresa di costruzioni ed incappare in fastidiosi costi supplementari;
  • Scelta impresa di costruzioni. Lavorando a molti progetti, gli studi di architettura hanno contatti e conoscenze nell’ambito delle costruzioni e conoscono le ditte a cui è opportuno rivolgersi. Importanti fattori della scelta sono la serietà, la professionalità e il rispetto delle tempistiche. L’Architetto incontrerà preventivamente le imprese di costruzioni, le vaglierà per conto del Cliente e si assicurerà che abbiano le carte in regola per portare a termine il lavoro in assoluta sicurezza e nel rispetto dei tempi;
  • Contratto e tutele. L’Architetto, in veste di direttore lavori, aiuterà il committente e l’impresa nella stesura di un contratto che tuteli entrambe le parti. Firmare un preventivo non è sufficiente per essere veramente tutelati, ma occorre predisporre un contratto che comprenda tutte le voci necessarie a tutelare sia il committente che l’impresa verso comportamenti scorretti, mala esecuzione dei lavori, mancato rispetto dei tempi e tanto altro;
  • Detrazioni fiscali. Numerose sono le leggi in Italia e altrettanto varie sono le detrazioni fiscali di cui è possibile usufruire quando si ristruttura casa. Compito dell’Architetto è controllare a quali detrazioni il Cliente può accedere e che tutta la documentazione necessaria sia in regola.
Progettare La Propria Casa Ideale Con Il Supporto Di Un Architetto 03
Progettare La Propria Casa Ideale Con Il Supporto Di Un Architetto 02
Progettare La Propria Casa Ideale Con Il Supporto Di Un Architetto 04

Durante i lavori

Terminate le questioni burocratiche è il momento di passare ai lavori e di procede con la ristrutturazione casa. A questo punto l’Architetto assume il ruolo di direttore lavori. Si occuperà quindi di verificare ogni stadio della ristrutturazione casa e che l’impresa assunta stia lavorando nel modo giusto nel pieno rispetto delle tempistiche, delle indicazioni del progetto e del computo metrico.

Eventuali modifiche in corso d’opera devono essere preventivamente accettate dalla direzione lavori prima di procedere con la messa in opera: tale controllo servirà per evitare di incappare in costi imprevisti e di tutelare il Cliente.

Progettare La Propria Casa Ideale Con Il Supporto Di Un Architetto 06
Progettare La Propria Casa Ideale Con Il Supporto Di Un Architetto 05

Al termine dei lavori

Al termine della ristrutturazione casa vi sono ancora due momenti in cui l’Architetto si rivela di grande aiuto:

  • Documenti e collaudo finale. L’impresa di costruzioni è tenuta per legge a consegnare una serie di documenti obbligatori sui lavori eseguiti. Il compito dell’Architetto sarà proprio quello di controllare che vengano consegnati tutti i documenti al Committente. Vi rientrano le certificazioni, le garanzie di eventuali impianti installati e la Dichiarazione di Conformità. L’Architetto in veste di direttore lavori effettuerà un sopralluogo insieme all’impresa per assicurarsi che tutti i lavori siano stati eseguiti come da accordi presi e si occuperà di redigere il verbale di ultimazione lavori;
  • Servizio di interior design. L’Architetto può consigliare anche nella scelta degli arredi, proponendo soluzioni su misura per gli ambienti appena ristrutturati. Il vero professionista proporrà soluzioni di arredamento in linea con i gusti del Cliente e sempre basandosi sugli spazi che si hanno a disposizione e sul budget stanziato dal Cliente stesso. In caso di budget limitato, l’Architetto consiglia al Cliente su quali arredi è opportuno investire maggiormente perché più durevoli e importanti.

Gestire la ristrutturazione casa senza pensieri e senza costi imprevisti è quindi possibile, seguendo il percorso corretto e affidandosi ad un architetto competente.

Studio Piantoni e ristrutturazione casa


Lo studio dell’Architetto Mauro Piantoni ricorre a moderne tecnologie come l’innovativo visore 3D per mostrarti in anteprima le sue idee, i suoi progetti e le sue proposte realizzate su misura per te.

Molto variegati sono i progetti che l’Architetto Piantoni ha seguito nel corso della sua carriera: consultando il portfolio potrai visionare una selezione di realizzazioni nei settori residenziale, industriale e terziario.

Numerosi sono i servizi che mettiamo a tua disposizione per consentirti di realizzare il tuo sogno. Se vuoi approfondirli e scoprire cosa possiamo fare per te e la tua casa, visita la pagina servizi dello Studio.

Nella sezione news pubblichiamo i nostri articoli legati al mondo dell’architettura e ai servizi che il nostro studio di architettura a Milano ti offre. Consulta il blog per rimanere sempre informato.

Come possiamo aiutarti a risolvere il tuo problema, o a realizzare il tuo desiderio? Facendo due chiacchiere con noi, o prenotando un sopralluogo senza impegno: contattaci subito!

Contattaci

Aspiri a un nuovo progetto?
Lo Studio di Mauro Piantoni, Architetto a Milano Cornaredo ti offrirà la soluzione.

Architetto Mauro Piantoni - P.IVA: 07387250967
© 2016-2018 - All rights reserved
Mob.+39 338 1518196 - E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito realizzato da Made in Magic Web Agency Milano