Il libero professionista ai tempi del Coronavirus

Il libero professionista ai tempi del Coronavirus

Il COVID-19 non intacca la nostra professionalità!

Come tutti i lavoratori, anche noi liberi professionisti siamo tenuti a rispettare le direttive nazionali per contrastare il diffondersi del virus COVID-19, comunemente noto come Coronavirus.

In questi giorni, a causa della situazione complessa che viviamo, trovare lati positivi è davvero difficile, soprattutto per chi, come noi, opera su Milano e, in generale, in Lombardia. Ma essendo noi buoni imprenditori di noi stessi, dobbiamo saper cogliere le piccole opportunità che ci vengono fornite anche in questo terribile momento.

Ovviamente non parlo di rivendere l’Amuchina online come, purtroppo, alcune persone senza scrupoli stanno facendo! Mi riferisco ad attività che rimandiamo a causa della costante assenza di tempo che pervadeva le nostre vite, attività che si rivelano estremamente utili al nostro lavoro e alla nostra professionalità.

Oggi ci troviamo ad avere una risorsa sempre più rara nella nostra professione, una risorsa che, considerando la situazione attuale, riveste un'enorme importanza: il tempo.

Aggiornamento e formazione continua per migliorarsi professionalmente

Aggiornamento e formazione continua per migliorarsi professionalmenteOggi siamo costretti a rallentare, a lavorare da casa, ad evitare tutti gli spostamenti non essenziali e a sfruttare al massimo la tecnologia in nostro possesso per lavorare da remoto e portare avanti le nostre attività più urgenti.

Il tempo extra che abbiamo oggi a disposizione non lo dobbiamo trascorrere davanti alla TV a seguire pieni di angoscia i telegiornali 24 ore su 24 in attesa degli ultimi aggiornamenti circa il numero dei contagi. E nemmeno dobbiamo usarlo per consultare assiduamente le mappe online dei contagi, facendo anche frequenti refresh.

Seguire l’evolversi degli eventi, ascoltare le conferenze stampa e le decisioni del governo è certamente utile e importante, ma questa attività non deve prosciugare tutto il nostro extra-time!

Il suggerimento che mi sento di dare ai miei colleghi Architetti, Ingegneri, ai piccoli imprenditori e ai proprietari di startup è quello di sfruttare questo tempo per studiare, analizzare la propria attività, capire come migliorala, come migliorare i servizi offerti ai committenti e gettare le basi per il proprio futuro professionale. Quando tutto questo passerà, perché passerà di certo, ci faremo trovare pronti a ripartire alla grande, con più competenze ed entusiasmo di prima!

Parlando in particolare del mio ambito, l’architettura, credo sia utile sfruttare il tempo a disposizione per seguire un percorso di formazione e di aggiornamento professionale. Sappiamo tutti che l’aggiornamento è obbligatorio, ma se lo affrontiamo con curiosità, maggior attenzione e tranquillità si rivelerà particolarmente utile e interessante.

Nella sezione formazione del sito dell’Ordine degli Architetti di Milano si trovano numerosi corsi e, tra tutti questi, te ne suggerisco due messi a disposizione di recente dalla Fondazione. Questi corsi trattano il tema molto importante, ovvero come affrontare la professione ai nostri giorni.

Il corso Architettare Oggi - Parte 2 vanta due declinazioni rivolte a due specifici target: 

Questi corsi si pongono l’obiettivo di fornire un inquadramento generale di quanto oggi il mercato offre in termini di opportunità lavorative, comprese le opportunità collaterali alla professione classica del progettista.

Ho avuto il piacere di essere stato il coordinatore scientifico di questo progetto, per questo credo molto nella qualità dei suoi contenuti e nella competenza dei relatori coinvolti.

All’interno del corso dedicato ai professionisti esperti troverai un mio intervento specifico sui sistemi costruttivi innovativi in legno: il mio ambito di specializzazione! Se vuoi visionare i miei lavori ti invito a visitare il mio portfolio e anche la pagina dei servizi che offro ai miei clienti.

Spero di averti dato qualche ottimo spunto su come utilizzare al meglio il tempo libero che, nostro malgrado, abbiamo a disposizione. Se hai domande sui corsi o sui miei lavori non esitare a contattarmi!

Colgo l’occasione per augurare a tutti buona fortuna, con la speranza di superare il prima possibile questo momento di difficoltà.

Chiudo citando la frase di un amico, Fabrizio De Luca, che ben si sposa con quanto appena detto.

Ciò che è certo è che il futuro esiste per chi non si ferma perché è chi si ferma che non ha futuro!

Contattaci

Aspiri a un nuovo progetto?
Lo Studio di Mauro Piantoni, Architetto a Milano Cornaredo ti offrirà la soluzione.

Architetto Mauro Piantoni - P.IVA: 07387250967
© 2016-2018 - All rights reserved
Mob.+39 338 1518196 - E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito realizzato da Made in Magic Web Agency Milano